Porto Torres, sindaco M5s in bermuda a cerimonia per i Caduti

Condividi

 

“E’ vero che l’abito non fa il monaco ma quando si ricopre la carica di sindaco e si presenzia a cerimonie ufficiali, rappresentando il proprio Comune e lo Stato, bisognerebbe avere almeno il buon gusto di indossare un abbigliamento consono alla solennità del momento. E quello del sindaco di Porto Torres, Sean Wheeler che si è presentato in bermuda, polo e fascia tricolore alla commemorazione dei ‘Caduti della Corazzata Roma e dei Caduti del Mare’ è un brutto scivolone”.

Lo dichiarano in una nota i parlamentari di Fratelli d’Italia delle commissioni Difesa di Camera e Senato Salvatore Deidda, Wanda Ferro, Isabella Rauti e Giovanna Petrenga.



“Molti cittadini si sono giustamente indignati per l’abbigliamento del loro primo cittadino che speriamo abbia ora il buon gusto di scusarsi immediatamente, imparando per le prossime volte il rispetto, anche formale, per simili occasioni”, aggiungono. ADNKRONOS

La folgorazione grillina. «Ho sempre avuto idee di sinistra – dice Sean – ma sono anche un elettore disilluso. Gli spettacoli di Grillo prima mi hanno fatto riflettere, poi è arrivato il VDay, sono nati i primi gruppi, poi il movimento». E lui, a detta di molti pentastellati, è l’estratto in purezza del movimento Cinque Stelle.

Se gli chiedi quale valore vorrebbe trasmettere ai suoi figli, dice: «Ora direi la tolleranza. Ce n’è un gran bisogno. Vorrei fossero avulsi dai pregiudizi e che fossero rispettosi di ogni essere vivente». Non è religioso.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -