Parlamento Ue, Sassoli (Pd) al posto di Tajani

Condividi

 

Con 345 voti favorevoli, David Maria Sassoli sarà il presidente del Parlamento Europeo per i prossimi due anni e mezzo almeno.

Nato a Firenze il 30 maggio del 1956, dopo aver lavorato in piccole redazioni e al Giorno, comincia una carriera da giornalista televisivo nel 1992, come inviato di cronaca del Tg3. Successivamente ha lavorato ad altri programmi di informazione su Rai Uno e Rai Due, per poi entrare, nel 1999, nella redazione del TG1, come inviato speciale e divenirne vicedirettore dal 2006 al 2009, prima di essere eletto parlamentare europeo per il Partito Democratico nella legislatura 2009-2014.



Ex capo della delegazione PD all’interno dell’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici, fu riconfermato alle Europee del 2014 ed eletto vicepresidente del Parlamento europeo. Rieletto lo scorso 26 maggio con rieletto con 128.533 preferenze, è sposato e padre di Giulio e Livia. Laureato in Scienze politiche a Firenze è un tifoso della Fiorentina.

Rai: Sassoli (Pd) a Marcello Foa, “Ci vediamo in tribunale”
“Mi auguro che Marcello Foa non si sottragga al contraddittorio e sia in grado di dimostrare le sue gravi accuse”. Lo afferma David Sassoli (Pd), Vicepresidente del Parlamento europeo, comunicando...
Drammatico aumento della povertà. Sassoli (Pd): trasferire piu’ poteri alla UE
  “Il rapporto Caritas Europa presentato oggi consegna dati drammatici sull’aumento della povertà ed evidenzia le responsabilità degli stati nazionali sull’insufficienza delle politiche di inclusione sociale e sostegno”. Lo ha...
Sassoli (Pd): combattere il terrorismo con la tolleranza e l’inclusione sociale
TERRORISMO: SASSOLI (PD – Vicepresidente parlamento europeo), L’EUROPA HA SCELTO DI COMBATTERE IL TERRORISMO CON LE ARMI DEL DIRITTO   “Per combattere il terrorismo, l’Europa non rinuncerà alla libertà di...
Immigrati, Sassoli (Pd): diritto al voto, cittadinanza ai bambini e sanzionare il razzismo
26 nov – Estendere la cittadinanza a tutti i bambini nati in Europa, gestire l’immigrazione a livello di Unione europea e sanzionare giuridicamente le discriminazioni razziali. Queste le proposte presentate...



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -