Isis, curdi consegnano alla Francia 12 orfani di jihadisti

Condividi

 

PARIGI, 10 GIU – Dodici bambini, orfani di jihadisti francesi partiti a combattere in Siria, sono stati riconsegnati alla Francia dalle autorità curde in Siria: lo ha riferito BFM TV precisando che i bambini sono in viaggio verso la Francia, dove sono attesi in giornata. L’operazione di rimpatrio viene gestita da militari francesi.

Al loro rientro in Francia, i bambini saranno presi in consegna da una struttura ospedaliera per esami medici e psicologici. Saranno poi affidati a strutture sociali di aiuto all’infanzia.

Al termine di un’istruttoria di 10 giorni, il magistrato che si occupa del loro ricollocamento potrà contattare i familiari ancora presenti sul suolo francese, in particolare i nonni, che potranno fare domanda di affidamento.  ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -