Governo, Di Maio: Garavaglia faccia un passo indietro

Da Di Maio, un aiutino alla magistratura. “Prima di tutto auguro a Massimo Garavaglia di essere innocente. Se non dovesse essere così auspico quello che è successo con il caso Rixi, cioè un passo indietro del diretto interessato”.

Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio ai microfoni di Radio24 a proposito del processo in attesa di sentenza al viceministro dell’Economia.

Lombardia: Garavaglia indagato per “vendita sottoprezzo”

Condividi