Usa: tempeste di neve in 39 stati, 1.200 i voli cancellati

Condividi

 

NEW YORK, 20 FEB – Una nuova tempesta invernale si sta abbattendo sugli Stati Uniti portando neve, acqua e ghiaccio in 39 stati americani. Sono oltre 200 milioni le persone coinvolte dal sud al Midwest, dal Mid-Atlantic alla costa orientale del paese. Già 1.200 i voli cancellati secondo il sito FlightAware.

Dopo città come Chicago e Detroit, la neve e’ gia’ arrivata a Washington ed e’ attesa nelle prossime ore a New York, rischiando di causare il caos nelle ore di punta. In New Jersey, il governatore Phil Murphy ha dichiarato lo stato di emergenza. A Philadelphia le scuole sono rimaste chiuse. Il timore e’ che con le temperature rigide, la neve si trasformi in ghiaccio rendendo pericolosi gli spostamenti. (ANSA)

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -