Mogherini contro Israele: insediamenti in Cisgiordania sono illegali

“Qualsiasi attività di insediamento” di colonie ebraiche in Cisgiordania “è illegale in base al diritto internazionale e mina la fattibilità di una soluzione a due Stati e le prospettive di una pace durevole”.

Così una portavoce dell’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini sui nuovi piani delle autorità israeliane per oltre 2mila nuovi alloggi nella regione. “La posizione dell’Unione europea è chiara e immutata”, ha ricordato la portavoce.  tgcom24.mediaset.it

Condividi