Allarme terrorismo a Barcellona, ricercato marocchino

Condividi

 

ROMA, 24 DIC – Le misure di sicurezza sono state rafforzate a Barcellona dopo che il dipartimento di Stato Usa ha diramato ieri via Twitter un allarme terrorismo nella città catalana per le feste di fine anno.

“Aumentate la prudenza nelle zone in cui ci sono movimenti di veicoli, compresi bus, nella zona delle Ramblas di Barcellona a Natale e Capodanno. Terroristi potrebbero compiere un attacco prendendo di mira zone turistiche, trasporti o altre zone pubbliche”, ha twittato il servizio ‘Travel’ degli Usa. Secondo i media locali, l’allarme Usa si riferisce a una minaccia specifica: la polizia sta ricercando un marocchino di 30 anni, con patente di guida per mezzi pesanti, che starebbe preparando un attentato con un bus a Barcellona.



Cauto il ministero dell’Interno spagnolo che ha dichiarato che il livello di allerta antiterrorismo resta a livello 4 su 5, lo stesso dal 2015. Secondo il ministro del governo catalano, Miquel Buch, i Mossos d’Esquadra lavorano su questa minaccia, che “è una tra le tante” ricevute. (ANSA)



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -