Roma: 31enne tenta di violentare una turista, subito rilasciato

Si stava truccando nel bagno dell’ostello, pronta per uscire per trascorrere una giornata di vacanza a Roma, ma una turista americana 27enne è sta aggredita da un 31enne romano che ha tentato di violentarla. I carabinieri sono subito intervenuti bloccando l’uomo che è stato solo denunciato a piede libero, nonostante il 27 novembre scorso, nella stessa struttura, lo stesso personaggio abbia molestato sessualmente un’altra turista, una canadese di 22 anni, fuggendo subito dopo.

I militari della compagnia Roma Centro – scrive il Corriere –  hanno rintracciato il molestatore che si era chiuso nel bagno dell’ostello dopo aver inseguito l’americana anche per le scale dell’edificio, fino all’intervento di uno dei custodi che ha chiamato il 112. È stato lui a riconoscere l’intruso – che ha già precedenti per reati contro il patrimonio, droga e ricettazione – che si era introdotto di nascosto nell’ostello proprio come aveva fatto qualche giorno prima solo per molestare le ragazze ospiti della struttura. Il sospetto è che il 31enne abbia fatto la stessa cosa anche altre volte.

Condividi