Irlanda: servono piu’ migranti per costruire case per i migranti

Condividi

 

Sono necessari più migranti per costruire case per tutti i migranti che si trasferiscono in Irlanda

L’Istituto per la ricerca economica e sociale (ESRI) ha affermato che per soddisfare la domanda di alloggi è necessario un afflusso di lavoratori edili immigrati. Il dott. Kieran McQuinn, professore associato di ricerca presso l’ERSI, ha affermato che l’Irlanda ha bisogno di un serio aumento dell’edilizia residenziale nei prossimi anni per soddisfare i fabbisogni di approvvigionamento nel settore abitativo e, di conseguenza, sarebbero necessari aumenti considerevoli di migrazione.



Il consigliere del Partito verde, Ossian Smyth, ha detto che la popolazione dell’Irlanda aumenta di 1000 persone a settimana. Di conseguenza, afferma che ogni settimana devono essere costruite 300 nuove case per accogliere questa crescita demografica.

La distruzione dell’Irlanda a causa dell’immigrazione



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -