Londra: Martina (Pd) incontra Corbyn, l’antisemita illiberale

ROMA, 5 NOV – “È necessario un fronte comune della sinistra progressista per sconfiggere a ogni latitudine la destra nazionalista che scommette su paure e divisioni”. È il messaggio che emerge dall’incontro a Londra tra il segretario dimissionario del Pd Maurizio Martina e il leader laburista Jeremy Corbyn.

“Per farlo – sottolinea Martina – occorre una forte agenda di cambiamento sociale che rimetta al centro dell’impegno progressista innanzitutto la lotta alle diseguaglianze, il futuro delle nuove generazioni, il lavoro di qualità contro le nuove precarietà e il contrasto ai cambiamenti climatici che stanno coinvolgendo ogni territorio.

Corby antisemita e illiberale: ecco perché è un uomo pericoloso

Quei fiori per i terroristi di Monaco. L’omaggio (antisemita) di Corbyn
Nella bufera il leader laburista: nel 2014 andò sulle tombe dei palestinesi che massacrarono gli atleti israeliani alle Olimpiadi

Corbyn, “minaccia all’esistenza” degli ebrei inglesi
I pericoli dell’estremismo di sinistra in Gran Bretagna e non solo

Corbyn, il laburista antisemita nel gruppo segreto “Palestina Live” di Facebook

 

Condividi