Tajani: il Pakistan garantisca protezione ad Asia Bibi

foto AP

BRUXELLES – “Asia Bibi è finalmente libera! Dopo otto anni passati in carcere con la sola ‘colpa’ di essere cristiana, la sua innocenza è stata riconosciuta e la sua condanna a morte revocata. Le autorità del Pakistan garantiscano ora la protezione di Bibi e della sua famiglia”.

Così il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani su Twitter dopo la sentenza della Corte suprema del Pakistan. ansa europa

Pakistan, assoluzione di Asia Bibi: città bloccate dalle proteste islamiche

La famiglia della cristiana Asia Bibi: ‘se assolta deve lasciare il Pakistan’

 

Condividi