Di Maio: “é la prima manovra scritta a Roma e non a Bruxelles. Alla UE non piace”

Condividi

 

“È la prima manovra italiana che non piace alla Ue. Non mi meraviglio: è la prima manovra italiana che viene scritta a Roma e non a Bruxelles!”. Lo scrive su Fb Luigi Di Maio, dopo la bocciatura della manovra da parte della Commissione europea.

“Con i danni che avevano fatto quelli di prima, non potevamo certo continuare con le loro politiche. Continueremo a raccontare alla Commissione europea cosa vogliamo fare con rispetto. Ma altrettanto rispetto – scandisce il vicepremier – ci deve essere nei confronti del popolo italiano e del governo che oggi lo rappresenta”. “Continuiamo a lavorare a testa alta per il bene dei cittadini”, conclude il ministro del Lavoro.

Condividi l'articolo

 



   

1 Commento per “Di Maio: “é la prima manovra scritta a Roma e non a Bruxelles. Alla UE non piace””

  1. Carica di più la dose Di Maio,è il momento giusto. Le salme di Bruxelles, nonostante che siano rinforzate da esoscheletri ormai ridotti a cartapesta, sono ormai ai rantoli finali, con il fetore orrendo che ne esce da tutte le parti.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -