Commissione UE: Polonia davanti alla Corte di giustizia

Condividi

 

La Commissione europea ha deciso di portare il governo della Polonia davanti alla Corte di giustizia europea, ritenendo che la riforma della sua Corte suprema ha minato l’indipendenza della magistratura polacca.

La nuova legge polacca sulla Corte Suprema “è incompatibile con il diritto dell’Ue”, ha reso noto l’esecutivo europeo per giustificare il deferimento di Varsavia alla Corte di giustizia, nel quadro di una procedura di infrazione. (fonte afp)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -