Migranti, anarchici lanciano bombe carta contro gendarmeria francese

Condividi

 

TORINO, 22 SET – Tensioni tra anarchici e forze dell’ordine francesi al confine tra Italia e Francia, in Alta Valle di Susa. Un gruppo di antagonisti ha vandalizzato i campi da golf di Claviere e lanciato bombe carta contro la gendarmeria francese, che ha risposto col lancio di lacrimogeni. L’azione in occasione del campeggio itinerante ‘Passamontagna’, contro gli “autoritarismi e le frontiere chiuse”, che ha preso il via mercoledì a Melezet, frazione di Bardonecchia, dove ieri si è tenuto un corteo.

Questa mattina, gli anarchici si sono spostati a Claviere, dove già lo scorso agosto un gruppo di anarchici, attivisti della rete pro migranti Chez Jesus, aveva danneggiato i campi del Circolo Golf Club. La responsabile del club, di cui è presidente Giuseppe Lavazza, vicepresidente dell’omonima azienda del caffè, aveva sporto denuncia. Sul confine italiano è presente la polizia, che sta monitorando la situazione. ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -