Bolzano: 3,5 kg di hashish nello zaino, arrestato afghano

BOLZANO. La questura di Bolzano ha intensificato i controlli sugli autobus di lunga percorrenza, che sempre più spesso vengono usati per il traffico internazionale di stupefacenti.

Durante un servizio di controllo di tutti gli autobus in arrivo a Bolzano da fuori regione, ieri sera verso le ore 23, è stato arrestato un giovane di origine afghana (H.H. di anni 21, a cui è stata riconosciuta la protezione sussidiaria).

Nello zaino il giovane, proveniente dalla Lombardia, aveva occultato 3,5 chili di hashish.

www.altoadige.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -