Spagna, migranti arrivati a Ceuta rimandati in Marocco in 24 ore

Condividi

 

ROMA, 24 AGO – Nuova stretta del governo socialista spagnolo sulla politica migratoria. La polizia ha rimandato in Marocco i 116 migranti sub-sahariani che mercoledì sono riusciti a sfondare le barriere di separazione per fare il loro ingresso a Ceuta. Lo riferiscono i media spagnoli.

Per i respingimenti applicati dopo 24 ore, la Spagna ha fatto ricorso a un accordo firmato nel 1992 con il Marocco, che prevede l’espulsione in meno di 10 giorni dei cittadini di Paesi terzi entrati illegalmente in Spagna dal Paese magrebino. ansa

I subsahariani sono entrati a Ceuta urlando “Allah Akbar”

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a ImolaOggi
Armando Manocchia risponde
ai professionisti della mistificazione


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -