Migranti riportati in Libia assistiti da Unhcr (Onu)

Condividi

 

In Libia operano OIM e UNHCR che danno assistenza ai migranti  salvati dalla guardia costiera libica.

La situazione dei migranti riportati a terra in Libia “è in drammatico aumento”: solo nell’ultima settimana, dal 21 al 28 giugno, sono state sbarcate 2.425 persone in operazioni di salvataggio e intercettazione. Con punte – è il caso del 24 giugno – fino a quasi mille in un solo giorno.

I dati arrivano dall’ultimo rapporto settimanale dell’Unhcr in Libia, presente per l’assistenza e i primi soccorsi nei punti di sbarco e nei centri dove vengono poi trasferiti i migranti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -