Gay Pride Istanbul, polizia spara proiettili di plastica sul corteo

Condividi

 

La polizia turca ha sparato proiettili di plastica contro un gruppo di una trentina di manifestanti lgbt che stava cercando di sfidare il divieto imposto dalle autorità al corteo del Gay Pride a Istanbul nella zona di piazza Taksim. Lo denunciano gli organizzatori dell’evento, che avevano annunciato l’intenzione di radunarsi malgrado il bando.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -