Contrabbando internazionale di armi da guerra, 14 arresti

Condividi

 

GORIZIA, 20 GIU – Sono 14 le persone arrestate nel corso di un’operazione di polizia svolta tra Italia, Slovenia, Croazia e Spagna per smantellare un’associazione a delinquere finalizzata al contrabbando di armi clandestine da guerra provenienti da paesi della ex Jugoslavia e destinate al mercato illegale di vari paesi europei, attraverso il transito in Italia.

L’accusa è importazione, detenzione e trasporto di armi clandestine. Tra i sequestri, otto fucili kalashnikov, due pistole mitragliatrici e un fucile a pompa.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -