Sbarchi, Ong traghettano 1400 migranti in Sicilia

Condividi

 

ROMA – Quasi 1400 clandestini sono in arrivo nei porti siciliani, prelevati da navi della Marina, della Guardia costiera e delle Ong, e in qualche caso dopo momenti di tensione con la Guardia costiera libica. Soprattutto le navi Sea Watch 3 e Seefuchs, tedesche.

Quattro le operazioni portate a termine, in undici ore, dalla nave Sea Watch 3 della omonima Ong tedesca, che ha operato assieme all’equipaggio della Seefuchs, nave della Ong Sea-Eye, anch’essa tedesca.

La Sea Watch 3 ha ora a bordo circa 450 persone recuperate, in alcuni casi contendendo il salvataggio alla Guardia costiera libica.

A Catania domani mattina arriva la nave Aquarius di Sos Mediterranee e Medici senza Frontiere, che ha a bordo 69 migranti – tra cui 18 donne, quattro delle quali incinta

Ieri a Pozzallo erano stati sbarcati 296 migranti, salvati dalla nave militare portoghese De Almeida, del dispositivo Frontex.

Altri 53 migranti, sempre ieri, sono stati prelevati da una motovedetta della Guardia costiera al largo di Lampedusa. E a Favignana sono stati rintraccaiti 7 tunisini arrivati autonomamente con una barca.

Con fonte  www.firenzepost.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -