Italiana pestata dal compagno marocchino, frattura dell’orbita oculare

PAVULLO. Ha una prognosi di gran lunga superiore ai 30 giorni, ma non è in pericolo di vita, la quarantenne di Pavullo presa a pugni dal compagno, un 25enne di origini marocchine, al punto da riportare la frattura dell’orbita oculare, oltre ad altre numerose ferite.

E’ stata la donna, un’italiana che un mese fa ha avuto due figli gemelli, a chiamare i soccorsi e i carabinieri. A fronte dell’accaduto i militari hanno arrestato l’uomo, ora sottoposto all’obbligo
di firma e al divieto di avvicinare sia la donna che i due neonati, dopo l’udienza di convalida che si è tenuta in mattinata.

gazzettadimodena.gelocal.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -