Peculato: condannata Barracciu (Pd), ex sottosegretaria governo Renzi

L’ex consigliere del Pd della Regione Sardegna ed ex sottosegretaria del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo del Governo Renzi (2014-2015), Francesca Barracciu, è stata condannata dalla Seconda sezione penale del Tribunale di Cagliari a 4 anni di reclusione per peculato aggravato.L’accusa, riferisce l’Unione Sarda, aveva chiesto 5 anni.

Si tratta del processo sull’inchiesta della Procura di Cagliari sull’uso dei fondi destinati ai gruppi in Consiglio regionale: per il Tribunale Barracciu ha speso illecitamente, per scopi privati, circa 81 mila euro di denaro pubblico. La gran parte, 77 mila, ricevuti per fini istituzionali dal gruppo di appartenenza tra il 2004 e il 2008; altri 3.600 euro legati all’assegno ottenuto dalla società “Evolvere”, che nel 2009 avrebbe organizzato convegni e incontri del Pd di cui però gli investigatori non hanno trovato traccia.”Me lo aspettavo, ma è una partita che si gioca in tre tempi”, ha commentato Barracciu, annunciando la volontà di impugnare la sentenza. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -