Sondaggio elettorale, clamoroso: Pd al 18%

Elezioni sondaggi. In ambienti politici, non solo parlamentari, circola con insistenza la voce secondo la quale ci sarebbe un sondaggio “riservatissimo” effettuato da una società demoscopica straniera sulle prossime elezioni che indica risultati a dir poco clamorosi, proprio all’indomani delle elezioni regionali in Sicilia. In prospettiva, quindi non oggi, e senza eventi politici straordinari, se si votasse a marzo il Partito Democratico sarebbe stimato intorno al 18%, comunque sotto la soglia del 20%.

Centrodestra con il vento in poppa al 41-42% (Lega e Forza Italia appaiate al 16-17%, Fdi al 5-6% e altre liste intorno al 4) e Movimento 5 Stelle intorno al 26%. Area di sinistra stimata sul 7-8%, Alfano quasi scomparso con Alternativa Popolare all’1-2% e altri partiti sul 5-6% complessivamente. Staremo a vedere, ma tra i parlamentari del Pd la paura è tanta…

Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74) – –  www.affaritaliani.it

 



   

 

 

1 Commento per “Sondaggio elettorale, clamoroso: Pd al 18%”

  1. Che il 30% del PD fosse sovrastimato è indubbio, probabilmente una truffa tra le tante veicolata dal PD per non perdere la faccia prima della sorpresa alle prossime politiche, dove potete scommetterci che non arriverà nemmeno al 18%

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -