Sottomessi all’islam: giornalista di Repubblica velata per intervistare l’imam di Bari

 

#90Secondi, Senaldi: “Velati a casa nostra, sull’islam stiamo davvero perdendo la testa”

Due casi che fanno pensare: quello del giornalista Nicola Porro, “obbligato” a mettere il pezzo di sopra alla figlia di sette anni per non offendere la “sensibilità” degli islamici presenti su una spiaggia degli Stati Uniti. E quello della giornalista di Repubblica che si vela il capo per intervistare un imam durante una manifestazione islamica a Bari, in Italia. A furia di rispettare la cultura e la religione altrui, finiremo per smarrire la nostra. E poi, è vero che è chi ha più testa (noi) che deve mettercela con chi ne ha meno (gli islamici). Ma qui pare che la testa la stiamo proprio perdendo…



   

 

 

2 Commenti per “Sottomessi all’islam: giornalista di Repubblica velata per intervistare l’imam di Bari”

  1. una giornalista della repibblica.??? Siamo in ” Talia” poteva essere o fare da laica.!!!
    QUESTA NON è LA CULTURA DI CHI “E” IL PROPRIETARIO IN CASA PROPRIA.- =(italiani)
    APETTIAMO ANCHE LA CULTURA DEI TAGLIATORI DI TESTE DEL BORNEO..???
    LA CULTUTA INDU’ DEI TOPI.???-

    MA QUESTA CHE E’ ANDATA AD INTERVISTARE IMAM- SI E’ RESA CONTO CHE L’ISMAN. – SONO I CODICI DI UNO STATO “ALLA CONQUISTA DEL NOSTRO STATO” ATTACCANDO LA CREDENZA RELIGIOSA.? .CHE NIENTE HA CHE VEDERE .CON LO STATO ITALICO.!!!!!!!!!!!!!!??????????.
    un subdolo mascherato si sopraffazione ideologica .AL POTERE TERRENO.. altroche PETRARCA CI VORREBBE,!
    DA NOI SONO DUE COSTITUZIONI DIVERSE FRA DI LORO. ?-
    NON C’E’ DA MERAVIGLIARE COME è STATA RIDOTTA L’ITALIA AI FINI SOCIALI MMINISTRATIVI CON QUESTE INTLLIGENZE- VEN’GH’INO, VEN’GH’INO – …
    PURTRIPPO E’ AMATO PENSARE UNA “PORTA PIA” … … I BERSAGLIERI CHE FANNO.????

  2. Giornalista di repubblica? La testa l’ha persa da un pezzo ed i lettori di repubblica gli fanno compagnia.-

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -