Migranti: Francia e Germania pronte a cambiare regole Schengen, “è la fine della UE”

ROMA, 1 AGO – “Qualora le indiscrezioni relative alla volontà della Germania e della Francia di rivedere le regole di Schengen e ripristinare i controlli alle frontiere fossero confermate, sarebbe la fine dell’Europa”.

Lo ha detto Laura Ravetto, deputata di Forza Italia e presidente del Comitato Schengen. “Il governo italiano – prosegue – deve, da un lato impedire una simile ipotesi che ridurrebbe l’Italia a ‘Paese imbuto’ collettore di tutti i migranti e, per altro verso, deve iniziare a proteggere seriamente le coste italiane che sono frontiera esterna di Schengen al fine di non fornire più alibi agli altri Paesi europei intenzionati a chiudere le loro frontiere interne. Chiederò – annuncia Ravetto – la convocazione dell’ambasciatore tedesco e di quello francese presso il Comitato Schengen per comprendere quanto siano fondati i propositi di Merkel e Macron”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -