In 300 bloccano il Passo della Presolana: “basta profughi”

Bergamo – Presidio e protesta al Passo della Presolana nella serata di martedì 25 luglio: i trecento cittadini presenti hanno manifestato contro l’imminente arrivo dei profughi  presso l’hotel Spampatti.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -