Bolzano, donna accoltellata: arrestato il marito

BOLZANO, 26 MAR – E’ fuori pericolo di vita la donna 30enne accoltellata e ferita gravemente sabato mattina in casa a Bolzano. Il marito, Khalid Ouassafi, 37 anni del Marocco, è stato arrestato dalla Polizia per tentato omicidio. L’aggressione si è svolta in prima mattina in un condominio dell’edilizia sociale nel quartiere Don Bosco.

Come riporta la stampa locale, le liti in famiglia tra i due coniugi sarebbero state abbastanza frequenti e proprio durante una di questi liti, l’uomo avrebbe afferrato un coltello e si sarebbe scagliato contro sua moglie colpendola almeno due volte all’addome. Un figlio avrebbe disarmato il padre che in seguito era fuggito in cantina dove è stato poi arrestato. La donna fortunatamente è stata soccorsa con tempestività. E’ ricoverata in gravi condizioni all’ospedale San Maurizio, ma è stata dichiarata fuori pericolo. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -