Spagna, Podemos vuole mettere al bando la messa della domenica in Tv

Scoppia la polemica in Spagna dopo che Podemos nei giorni scorsi ha proposto di vietare la trasmissione della messa della domenica da parte della tv pubblica. La proposta, formulata dal segretario Pablo Iglesias nel Congresso dei deputati, ha provocato numerose reazioni di protesta nelle reti sociali. Gli spagnoli continuano a dichiararsi prevalentemente cattolici, anche se l’affluenza alle messe è in calo.

Per Pablo Iglesias Turriòn, politico e segretario di Podemos, che attualmente è il secondo partito in Spagna per numero di iscritti dopo il Partido Popular, la tv pubblica non deve essere “uno specchio per i riti religiosi di qualsiasi tipo”. In reazione all’iniziativa di Podemos, la messa sulla Tve ha visto triplicare lo share, fino a raggiungere il 19%. Tgcom24

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -