Bari: studentessa 15enne molestata da immigrato davanti a scuola

BARI, 13 FEB – Ha molestato una 15enne davanti ad un liceo di Bari palpandola e cercando di baciarla. Un 29enne originario del Bangladesh, venditore ambulante senza fissa dimora, è stato arrestato in flagranza a Bari sabato mattina dai Carabinieri.

L’uomo sarebbe responsabile di almeno altri due episodi avvenuti all’inizio di febbraio ai danni di altrettante studentesse baresi. In uno di questi episodi, che era già stato denunciato dalla presunta vittima, il 29enne avrebbe fermato una 15enne intorno alle 8 del mattino, lo scorso 6 febbraio, mentre la ragazza andava a scuola, al liceo Scacchi di Bari, vicino alla stazione. Con il pretesto di farle alcune domande l’avrebbe avvicinata e bloccata contro un portone per poi baciarla con la forza. Lei sarebbe riuscita a svincolarsi fuggendo via. Sabato scorso, poi, lo stesso uomo, di fronte al liceo, avrebbe fermato un’altra studentessa palpeggiandola con insistenza. La ragazza ha urlato e un carabiniere è riuscito ad arrestare il 29enne dopo un inseguimento. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Bari: studentessa 15enne molestata da immigrato davanti a scuola”

  1. Questo ennesimo extra-comunitario ha superato il test della DIS-INTEGRAZIONE.

    Complimenti, lei merita l’ESPULSIONE immediata e il PREGIUDIZIO nei confronti dei suoi “comunitari”.

    Ora sappiamo ancora una volta, quali sono le attitudini e la preparazione al lavoro “manuale” della più parte anche inespressa, delle presenze, guarda caso maschili, e forse infarcite di “you-porn” sul nostro territorio.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -