Attacco contro la polizia, eseguite 3 condanne a morte in Bahrain

 

15 GEN – Sono state eseguite in Bahrain tre condanne a morte, le prime dopo la rivolta che ha scosso il Paese nel 2011. I tre uomini erano accusati di aver compiuto un attacco contro la polizia nel 2014, tre gli agenti uccisi con un ordigno. In Bahrain, dove regna una monarchia saudita, continua il malcontento della popolazione a maggioranza sciita. Ieri si sono registrati nuovi scontri tra polizia e attivisti anti-governativi, mentre stamani un agente è stato ferito da colpi di arma da fuoco a ovest della capitale Manama. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -