Migranti, vescovo di Udine: cercano qualcosa di meglio

 

mons-MazzocatoUDINE, 6 GEN – “L’uomo è sempre in cammino; guarda spontaneamente in avanti verso nuove mete. Ce lo ricordano, ad esempio, i tanti rifugiati e richiedenti asilo che stanno giungendo tra noi da paesi lontani”

Lo ha sottolineato stamani l’arcivescovo di Udine, mons. Andrea Bruno Mazzocato, nell’omelia per la solenne Messa dell’Epifania in Duomo. “Lasciano il luogo dove sono nati – ha proseguito Mazzocato – per cercare, in modo spesso rischioso, qualcosa di meglio; sostenuti dalla speranza che questo qualcosa di meglio esista da qualche parte“. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -