Buddusò: attentato incendiario a struttura destinata ai migranti

Condividi

 

 

Olbia, 17 novembre 2016 – All’indomani dell’accesissima polemica scatenatasi nei giorni scorsi a Buddusò, relativamente alla possibilità di accogliere migranti, si è verificato un grave attentato incendiario ai danni dell’agriturismo Le Querce in località Santa Reparata (Buddusò).

Come scrive olbia.it  la struttura, a pochi chilometri dal paese, era stata individuata come eventuale centro di accoglienza: nella serata di ieri, un ordigno fai-da-te, collegato ad una bombola a gas, è stato fatto esplodere nell’agriturismo, devastandone completamente il piano inferiore: i Carabinieri, intervenuti sul posto, hanno immediatamente posto sotto sequestro lo stabile, sul quale sono in corso accertamenti circa possibili danni strutturali.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -