Yemen: ribelli Houthi lanciano 2 razzi contro cacciatorpediniere Usa

 

Un cacciatorpediniere lanciamissili statunitense è stato preso di mira in un attacco missilistico avvenuto oggi al largo delle coste dello Yemen. Due missili sono stati lanciati da una regione yemenita controllata dai ribelli Houthi contro la nave militare statunitense ma senza riuscire a colpirla.

Un portavoce del Pentagono, secondo quanto riferisce l’emittente televisiva “al Arabiya”, ha detto che “il cacciatorpediniere è riuscito a individuare i due razzi entro 60 secondi dall’impatto mentre si trovavano sulle acque del Mar Rosso e sono caduti in acqua senza colpire la nave”.
Agenzia Nova

I ribelli copiscono una nave degli Emirati



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -