Grecia, il Fmi torna a invocare un alleggerimento del debito

 

LagardeIl Fondo monetario internazionale ha lanciato un nuovo appello ai Paesi dell’area euro affinché concedano un “ulteriore alleggerimento” del debito alla Grecia, assieme ad un ammorbidimento degli obiettivi di risanamento pretesi.

“Anche nell’ipotesi di attuazione integrale” delle misure e delle riforme previste per il Paese “la Grecia ha bisogno di un alleggerimento del debito, calibrato su obiettivi di bilancio e di crescita credibili”, afferma il Fmi in un rapporto sulla Grecia.L’ipotesi di mantenere un avanzo primario (la differenza tra entrare e uscite prima delle spese per interessi sul debito) al 3,5 per cento del Pil anche oltre il 2018 è ritenuta “irrealistica” dal Fondo. (fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -