Sopreso a rubare ingoia i gioielli: lavanda gastrica per un kosovaro

 

Ieri sera dopo una segnalazione al 112 (NUE – numero unico di emergenza) la polizia è arrivata in un appartamento all’Ardeatino, dove una coppia di ladri era in azione al primo piano. Dopo aver forzato una finestra uno dei due era entrato nell’abitazione, mentre l’altro faceva da «palo».

Come riporta il Messaggero, quando l’uomo si è trovato i poliziotti davanti ha ingoiato una parte dei gioielli che aveva appena rubato. Gli agenti, con l’aiuto del 118, hanno trasportato in ladro in ospedale; qui i sanitari lo hanno sottoposto immediatamente ad una lavanda gastrica. Dopo qualche ora sono stati recuperati 3 anelli, una collana ed un gemello, espulsi dal kosovaro.

Accertate le buone condizioni di salute è stato dimesso ed ha seguito il suo complice, prima negli uffici del commissariato Esposizione, poi nelle camere di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. Gli agenti hanno recuperato anche il resto del bottino che il ladro aveva nascosto in un marsupio e negli slip.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -