Ingrati ed opportunisti loro, o ingenui e tonti noi?

 

chiesa-musulmani

Sarà un caso (ma forse non troppo), all’indomani dei molteplici apprezzamenti di papa Francesco all’islam, i casi ostilità nei confronti della religione cattolica si sono moltiplicati. L’apice massimo del disprezzo e della violenza è stato raggiunto dopo l’invito delle gerarchie ai fedeli islamici ad entrare nelle chiese cattoliche: un prete sgozzato, sputi sui crocifissi, statue della Madonna e croci devastate, promesse di distruzione del Vaticano ed ultima in ordine di tempo, un mancato attentato alla grotta di Lourdes sventato in extremis.

Ingrati ed opportunisti loro, o ingenui e tonti noi? Amletico dubbio: se neppure Ulisse resistette alle sirene, perchè mai i fedeli di Allah dovrebbero resistere alle seduzioni dei fratelli infedeli avvezzi alla moda dei pantaloni calati?

Gianni Toffali



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -