Di Battista (M5S): referendum UE anche per noi

 

Movimento M5S nel pallone

“Quello che è certo è che non appena a un popolo è permesso di scegliere si vedono i risultati. Quella è la strada, anche per noi”. Così Alessandro Di Battista, deputato M5s e membro del direttorio del movimento ospite alla serata organizzata ieri dall’ambasciata britannica di Roma, in occasione del referendum sulla Brexit in Gran Bretagna. (ANSA)

“In merito ad alcune ricostruzioni pubblicate da alcune testate, che attribuiscono al Movimento 5 Stelle un cambio di rotta sull’Unione europea, si precisa che è vero il contrario: il Movimento 5 Stelle non ha mai detto di voler uscire dall’Ue, se così fosse non avrebbe presentato candidati al Parlamento europeo. Coerentemente, il M5S vuole abolire le Province quindi non ha proposto alcun candidato”.

Si legge in una nota del M5S Europa.”Il referendum nel Regno Unito ha seguito la strada tracciata dal Movimento 5 Stelle, quella di chiedere ai cittadini un parere su argomenti così importanti, attraverso un referendum consultivo. Nessun governo deve avere paura dell’opinione del proprio popolo. Sulla questione euro abbiamo chiesto l’indizione di un referendum consultivo per chiedere ai cittadini un parere sulla moneta unica perchè il popolo è sovrano e deve potersi esprimere”, si precisa.

Adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -