Degrado a Forlì, figli del sindaco Drei (Pd) sorpresi a imbrattare muro

 

forli-pd-drei

FORLI’, 24 MAG – I due figli minorenni del sindaco di Forlì, Davide Drei, sono stati sorpresi da una pattuglia ‘antidegrado’, voluta dallo stesso primo cittadino, ad imbrattare con delle scritte un muro all’interno dei giardini pubblici ‘Ariella Farneti’ in centro città, già in passato teatro d’incursioni dei ‘writers’. A renderlo noto sono le pagine locali del quotidiano ‘La Voce di Romagna’.

L’episodio sarebbe accaduto alcuni giorni fa, quando i due ragazzi, 15 e 17 anni, sono stati bloccati dalla pattuglia in borghese dei vigili urbani incaricata espressamente di contrastare il degrado cittadino. Grande, ovviamente, la sorpresa dei vigili quando hanno identificato i due minorenni. Essendo quello attribuito ai due ragazzi un reato, la vicenda è stata segnalata alla sezione minori della locale Procura della Repubblica. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -