Austria: alle presidenziali la destra verso la vittoria

 

fpoe-Norbert-HoferL’Austria svolta a destra. Ad estrema destra. Norbert Hofer, il candidato del Partito della Libertà (Fpoe), formazione anti-migranti, trionfa con il 36,7% nella prima proiezione delle elezioni presidenziali . Il verde Alexander van der Bellen è secondo con il 19,7%. Eliminati i candidati dei due grandi partiti tradizionali, popolari e socialisti, dal ballottaggio.

Una sinistra sempre più piccola

Stando alle proiezioni successive alla chiusura delle urne, la candidata indipendente Irmgard Griss è al terzo posto al 18,8%. Il socialista Rudolf Hundstorfer all’11,2%, così come quello popolare Andreas Khol. Chiude Richard Lugner, con il 2,4% dei voti. Se i risultati verranno confermati, al ballottaggio del 22 maggio andrebbero Hofer e il verde Van der Bellen. TISCALI



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -