Migranti: premier ceco sollecita un’azione Nato nel Mediterraneo

 

sbarchi-frontexPRAGA, 12 APR – Il premier ceco, Bohuslav Sobotka, prevede che le rotte dei migranti per l’Europa cambieranno rispetto alla rotta balcanica, ormai preclusa, e sollecita quindi che la Nato avvii un’operazione di “protezione del Mar Mediterraneo” tra le coste della Libia e l’Italia.

“Sembra che grazie agli accordi con la Turchia si riesca a frenare il flusso dei migranti – ha detto Sobotka – ma si può prevedere che si troveranno nuovi percorsi”, uno dei quali potrebbe condurre dalla costa nordafricana in Italia.

“Deve essere pronta la Nato, dovremmo rafforzare Frontex tra l’Italia e la Libia. E se tale flusso si avvererà, si dovrebbe organizzare un’operazione della Nato”, ha concluso. (ANSAmed).

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -