20enne romeno sgozza il compagno della madre

 

ambulanzaE’ morto dissanguato Valerio Sottero, il 54enne ucciso nella notte a Guarene, nel Cuneese, per cui i carabinieri hanno fermato il figlio ventenne della compagna di origini romene. Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, l’assassino lo ha colpito con almeno tre coltellate, una delle quali gli ha reciso la giugulare senza lasciargli scampo. L’uomo è morto dissanguato.

La scientifica sta setacciando la villetta, che è stata messa sotto sequestro, alla ricerca dell’arma del delitto. E’ probabile che il giovane, fermato dai carabinieri nei pressi dell’abitazione dopo che per alcune ore era stato irreperibile, si sia allontanato dalla casa proprio per disfarsene. Ascoltati dai militari dell’Arma, alcuni testimoni hanno riferito di un violento litigio tra la vittima e il giovane intorno alla mezzanotte. Forse una questione di soldi finita in tragedia, anche se i motivi della lite, e della successiva aggressione, non sono ancora del tutto chiari.

Un ventenne di origini romene, Y.P., è stato fermato dai carabinieri di Alba per un omicidio avvenuto nel corso della notte. La vittima è Valerio Sottero di 55 anni ucciso da numerosi fendenti nella notte nella sua abitazione di Guarene, nel Cuneese. A dare l’allarme la compagna della vittima che rientrando a casa lo ha trovato riverso a terra. Sul posto i sanitari del 118, che hanno inutilmente tentato di rianimarlo, e i carabinieri.

Il delitto nell’abitazione di strada Sotteri, a Guarene, dove con la vittima viveva anche la compagna di origini romene, due figli di quest’ultima, tra cui il giovane fermato, e l’anziano padre dell’uomo ucciso.
La vittima è un commerciante noto nella zona, titolare del negozio ‘Tutto Zoo Garden’, specializzato nella vendita di prodotti per animali domestici e toelettatura animali in regione Vaccheria, a poche centinaia di metri da casa. Il figlio della compagna della vittima è stato fermato dai carabinieri di Alba in evidente stato confusionale non distante dal luogo dell’omicidio. I carabinieri stanno ascoltando anche alcuni testimoni. La casa è stata posta sotto sequestro. ANSA

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -