Austria: controlli serrati al Brennero, linea dura contro l’immigrazione

 

austriaBOLZANO, 2 APR – Vienna conferma la linea dura contro la migrazione. Il ministro alla difesa austriaco Peter Dosozil annuncia “controlli serrati al Brennero, anche con l’utilizzo di soldati”. “Visto che i confini esterni dell’Unione europea non vengono efficientemente tutelati, l’Austria a breve metterà in sicurezza i suoi confini”, dice il ministro al quotidiano tedesco “Die Welt”.

“I cittadini di certo capiranno, se ci saranno code”, dice il ministero degli interni Johanna Mikl-Leitner al Münchner Merkur in riferimento all’intenso flusso di turisti sull’asse del Brennero. Secondo Vienna, con l’accordo con la Turchia si intensificherà la presenza di migranti sulla rotta mediterranea. “Sappiamo che nei prossimi giorni il tempo migliorerà e che centinaia di migliaia di persone si metteranno in cammino”, dice Mikl-Leitner. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -