Tor Pignattara: islamici gettati a terra per pregare. “Non posso entrare in ufficio”

 

Tor Pignattara: un residente dice “qui è l’Africa. Lo sapete che qui è l’Africa”.

Islamici occupano le strade, gettati per terra con la scusa di “pregare” bloccano anche l’entrata negli uffici. Convivenza tra italiani e musulmani.

 

Convivenza tra italiani e musulmani.

Pubblicato da Patrioti italiani su Giovedì 24 marzo 2016

 

IMOLAOGGI
e' un sito di informazione libera
che non riceve finanziamenti
LA NOSTRA INDIPENDENZA SEI TU

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

Oppre fai una donazione con PayPal


   

 

 

1 Commento per “Tor Pignattara: islamici gettati a terra per pregare. “Non posso entrare in ufficio””

  1. hahahahahahahahahah- Non c’è bisogno delle “Crociate” – Gli Eredi del feroce Saladino sono tra noi. !
    Con la scusa del “pregare” del pretendere Umanità … si espande la prpotenza in casa nostra.!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -