Presunto profugo palpeggia il seno alla ragazza addetta al servizio di sala

 

molestieBASSA FRIULANA – Rabbia e indignazione da parte della comunità di un paese della Bassa Friulana dove, nella giornata di ieri, martedì 2 febbraio, un richiedente asilo ospite di una struttura ricettiva da qualche tempo, si è avvicinato a una giovane che fa servizio di sala e le ha palpeggiato il seno.

La ragazza gli ha tolto subito le mani di dosso e ha riferito quanto accaduto al suo responsabile.  GAZZETTINO



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -