Clamoroso! Padoan ammette che l’Euro comprime il mercato del lavoro

padoandi Giuseppe Palma

Quando l’ho letto non ci credevo!

Il ministro dell’economia Piercarlo Padoan, in un’intervista rilasciata a IlSole24Ore (26 gennaio), ammette espressamente che “… laddove non c’è tasso di cambio, «l’aggiustamento avviene con la compressione del mercato del lavoro… “! Qui il link dell’articolo completo >>>>  (Fonte: IlSole24Ore).

Seppur in un contesto più ampio, Padoan lo ha detto veramente! Finalmente! Noi di Scenarieconomici.it lo diciamo da tre anni, cioè da quando è nato il blog, mica come i giornalai di regime che – salariati per difendere il sistema morente attraverso le armi della menzogna, della denigrazione e dell’indifferenza – tradiscono la loro missione di fare informazione secondo libertà! Del resto, la parola d’ordine del capitale internazionale è una sola: meno si parla dell’€uro e meglio è… e se proprio se ne deve parlare, occorre terrorizzare il popolo che all’€uro non c’è alternativa! DITTATURA ALLO STATO PURO!

Le parole di Padoan hanno un significato ben preciso: non v’è dubbio che chi ci governa conosca perfettamente la portata del crimine! E ciò significa che, continuando a difendere questa costruzione monetaria, si diventa complici – e non vittime – del crimine!

Caro Padoan, rilegga la Costituzione… e lo faccia col cuore! Dopo di che ci porti fuori dall’€uro e ci liberi dalle catene! Se non lo farà, come penso, anche Lei sarà complice del crimine €urocratico!

 



   

 

 

2 Commenti per “Clamoroso! Padoan ammette che l’Euro comprime il mercato del lavoro”

  1. Al link indicato non c’è traccia dell’intervista a Padoan. essere più precisi può aumentare la credibilità.
    Grazie

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -