Aereo russo abbattuto? La Puzza viene proprio dai Media Occidentali

Condividi

 

 

Oggi ho guardato apposta e con attenzione le aperture dei TG nazionali dell’ora di pranzo.

E come temevo hanno tutti aperto sulle beghe del PD a Roma, poi sull’Expo e solo come terza notizia hanno dato la “leggerissima” tragedia di 224 morti (Russi) caduti nello spazio aereo a tutela internazionale nel Sinai.

Ma stiamo davvero scherzando?

Una aereo passeggeri russo (no dico Russo, avete presente, quella potenza nucleare con cui stiamo litigando) “cade” in una zona militarizzata e di passaggio per personcine non esattamente raccomandabili e i media sussidiati itaGlioti lo fanno passare in terza pagina?

Seriamente?

Io a certe cose sono abbastanza sensibile, per decrittare la realtà e filtrarla dal flusso delle informazioni mainstream basta solo guardare due cose:

  • quale importanza viene data alle notizie
  • come vengono presentate

Nel caso del volo 7K9268 la notizia della morte di 224 persone NON è stata data in prima pagina e ci si è subito affrettati a coprirla come un guasto tecnico. Affermazione che a meno di 4 ore dalla tragedia appare un “tantinello” tirata.

Non ci vuole molto a immaginare che si è trattato di un avvertimento alla Russia, e come tutti gli avvertimenti mafiosi deve capire bene solo il destinatario

Sono tempi interessanti per la sicurezza aerea.

RISCHIO CALCOLATO.it

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -