Turchia: un milione di migranti diretti verso l’Europa

 

Dopo l’inizio a fine settembre dei raid aerei russi in Siria contro Isis, la Turchia – acerrima rivale del regime di Damasco e passaggio privilegiato dei jihadisti che vanno a combattere al fianco di Isis – sostiene che almeno 2 milioni di nuovi profughi attraverseranno la frontiera e si riverseranno nel suo territorio. Meta’ di questi faranno tappa provvisoriamente in Turchia prima di andare ad ingrossare, con almeno un altro milione di persone, lo tsunami di migranti che si dirigono in Europa.

E’ quanto sostiene un alto funzionario del governo turco, dietro condizione di anonimato, al britannico Daily Telegraph. Se questi timori espressi da Ankara dovessero confermarsi nell’inverno iniziato il numero di profughi in Turchia potrebbe raddoppiare dai 2 milioni ormai semi stanziali.

L’80% dei migranti sono giovani maschi. Un esercito di uomini si sta rivesando in Europa.

ungheria



   

 

 

1 Commento per “Turchia: un milione di migranti diretti verso l’Europa”

  1. E che problema c’è!Tranquilli,da noi il posto si trova,magari stringendoci un pò.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -