Nato: la Russia cessi subito gli attacchi all’opposizione (ribelli addestrati dalla Cia)

Condividi

 

 

I Paesi alleati nella Nato chiedono alla Russia di cessare “immediatamente gli attacchi all’opposizione siriana e ai civili, concentrando i suoi sforzi nella lotta all’Isis e promuovendo una soluzione al conflitto attraverso una soluzione politica”.

Una nota dopo la riunione de Consiglio Nord Atlantico, per discutere delle conseguenze delle “pericolose” azioni militari delle Russia in Siria e ai suoi confini, condanna le violazioni del spazio aereo Nato, come quella avvenuta nel weekend, quando un jet russo ha sconfinato nello spazio aereo turco, e sottolinea “l’estremo pericolo di questo comportamento irresponabile”. L’Alleanza chiede alla Russia di cessare e di “spiegare immediatamente queste violazioni”. (askanews)

Questa sarebbe l’opposizione

 

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -