13 potenti esplosioni in Cina: abbattuto palazzo di 4 piani, sei morti

 

Sono numerose e avvenute in 13 luoghi diversi le esplosioni nel sud della Cina. Lo riferiscono i media locali sottolineando che, probabilmente, si è trattato di pacchi bomba (ma data l’entità dei danni, pare difficile). Il bilancio delle vittime, ancora provvisorio, è intanto salito a 6 morti. Le autorità locali hanno invitato i cittadini a non aprire i pacchi ricevuti per posta.

Secondo il South China Morning Post, che cita media locali, sarebbero state numerose le esplosioni nel sud della Cina e sarebbero avvenute in 13 diversi luoghi tra cui un centro commerciale, una prigione, un ufficio del governo provinciale, un supermercato e un ospedale. Le esplosioni, tutte nella zona di Liuzhou nel sud del paese, sarebbero state provocate da bombe inviate con dei pacchi. ansa

esplosioni-cina

esplosioni-cina2



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -