Genova: Apre sede Forza Nuova, centri sociali lanciano fumogenti e bottiglie agli agenti

centri-sociali

 

Si è conclusa poco prima delle 18, in via Caprera, a Genova, la manifestazione di Forza Nuova, che questo pomeriggio alle 15 ha inaugurato la nuova sede genovese nella vicina via Orlando.

Un gruppo di circa 300 manifestanti antagonisti (i soliti antifascisti di facciata) ha tentato di disturbare la manifestazione ma è stato tenuto a bada dalle forze dell’ordine che hanno cinturato la zona della manifestazione.

I contestatori hanno tirato uova, verdura, una ventina di candelotti fumogeni e alcune bottiglie di vetro verso il cordone di forze dell’ordine ma non si sono registrati feriti. Poi si sono diretti in corteo verso corso Europa. In via Caprera ha concluso gli interventi il segretario nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore.

Bergoglio benedice i centri sociali e li esorta a continuare la lotta

“I cittadini di sinistra, i lavoratori – ha detto Fiore – ormai si sono resi conto che i partiti della sinistra sono interessati soltanto a drogati, gay e immigrati. Rimane a Forza Nuova il dovere di difendere gli italiani. Quanto alla Lega, sono proprio Lombardia e Veneto, regioni amministrate dai leghisti, a subire maggiormente la violenza degli immigrati”. adnkroso



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -